photo

NETFLIX

copertine blog.jpeg

NOW TV

le parti noiose tagliate
footer

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)
sis nero
sisbianco
sisbianco

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Codice Unlocked - Londra sotto assedio

28/04/2017 11:00

Riccardo Tanco

Recensione Film,

Codice Unlocked - Londra sotto assedio

L'action thriller con protagonista Noomi Rapace, diretto da Michael Apted

40751-.jpeg

Alice Racine (Noomi Rapace) è un agente della CIA che lavora sotto copertura a Londra. Esperta in interrogatori, riesce a ottenere preziose informazioni riguardanti un attentato. Ma viene ingannata quando scopre di aver rivelato le informazioni a una talpa legata ai terroristi. Così Alice inizierà una corsa contro il tempo per impedire un attacco biologico che potrebbe colpire Londra.


Cinque anni dopo il precedente Chasing Mavericks, Michael Apted torna dietro la macchina da presa con Codice Unlocked - Londra sotto assedio, ventiduesimo film in carriera per il regista di film come Gorky Park, Il mondo non basta e il terzo capitolo dalla serie Le Cronache di Narnia - Il viaggio del veliero. Nel cast del film la protagonista Noomi Rapace assieme a Orlando Bloom, John Malkovich, Toni Colette e Michael Douglas.


Codice Unlocked - Londra sotto assedio prende fin da subito la strada di un canonico action thriller con inserti da spy story, dove la protagonista interpretata da Noomi Rapace si ritrova invischiata in un complesso tentativo di fermare un attacco terroristico su larga scala, dopo ave rivelato informazioni alla persona sbagliata. Lasciando da parte qualunque discorso teorico sulla puntualità tragica dell'attualità sul cinema (recentemente Londra è stata in effetti bersaglio di un attentato), Michael Apted sembra non voler discostarsi da un canovaccio piuttosto noto e prestabilito, cercando di mantenersi sui binari del genere. Sospeso tra la necessità di un film vagamente fuori tempo massimo e il tentativo di produrre un thriller in versione contemporanea, purtroppo Codice Unlocked - Londra sotto assedio rimane più vicino a un modesto spy movie dai toni fiacchi; poco incline a trovare una propria idea portante. Si prova con una scrittura che rimescola le carte in tavola, cercando sfumature da vero/falso tra eventi e ruoli dei personaggi, ma non si riesce ad andare oltre al discorso delle mille facce del terrorismo, che appare ormai poco nuovo per l'action attuale. Così se l'alternanza e il mancato stupore del nemico interno/esterno rimangono una buona intuizione solo in teoria e il cast appare sprecato, il film si aggrappa a una narrazione poco solida e prevedibile che fatica a esprimersi e a coinvolgere, soprattutto per l'ossessione per i continui rilanci di racconto e gli eccessivi colpi di scena quasi che mal supportano una sceneggiatura più che claudicante.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

cinemadvisor

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli


facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker