photo
le parti noiose tagliate
footer

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)
sis nero natale 3
sisbianco
sisbianco

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Michael Jackson Unmasked

19/08/2010 11:00

Vito Sugameli

Recensione Film, Film Musicale, Michael Jackson,

Michael Jackson Unmasked

Il mito, la musica, l'uomo...

9841-.png

Il mito, la musica, l'uomo. La storia del re del pop "senza maschera". Questo è quanto si legge sulla copertina: spazio pubblicitario dove le case di distribuzione non risparmiano elogi celebrativi utili a vendere un prodotto che in realtà non può competere con la richiesta. Perché quello che tutti vogliono sapere non è semplice: sfilata la maschera pubblica che ne ha insediato l'integrità morale e popolare, chi era davvero Michael Jackson? Non basta percepire l'intimo della sua musica, guardare i suoi video avanguardisti, i suoi passi di danza che sfidano le leggi di gravità, contemplare la sua eccentricità, giudicare i suoi gusti estetici, assimilare i testi delle sue canzoni o misurare l'affetto sincero che nutriva nei confronti dei più piccoli (tra le tante manifestazioni caritatevoli: ha scritto – insieme a Lionel Richie – l'inno alla pace We are the world e creato la fondazione "Heal the World", dall'omonima traccia contenuta nell'album Dangerous). Non basta osservare l'artista in quanto tale. L'ascoltatore, il curioso, i fan che da sempre lo hanno seguito in tutto il mondo, fisicamente e mentalmente, vogliono vederci chiaro e saperne di più sull'uomo. Perché ogni leggenda nasconde un'origine comune a tutti.


La vita di un talento indiscusso liquidata in meno di 50 minuti, raccontata - dalle inconfondibili corde vocali di Marco Balzarotti - in modo superficiale (scandaloso il fatto che non vengano citate le fonti o approfonditi aspetti cruciali della sua vita) mentre sullo schermo scorrono, senza un barlume di coerenza cronologica, scatti fotografici, filmati facilmente reperibili in rete e altri più esclusivi. Questo è ciò che offre Unmasked, un prodotto televisivo (da noi arrivato direttamente in dvd e disponibile nella sua versione originale su YouTube) che esclude in principio un atteggiamento super partes, limitandosi a citare e "recintare" tutte quelle informazioni a portata di qualsiasi internauta. Nell'intento della produttrice, regista e sceneggiatrice Sonia Anderson, risiedeva la volontà di fare luce sulla situazione mediatica del Re del Pop, puntualmente sotto i riflettori per la sua stravaganza contrapposta al genio; portato al centro di scandali sessuali e ridicolizzato spietatamente dai tabloid di tutto il mondo. Una vita travagliata che emerge in minima parte, quando la tesi descritta dall'autrice si frappone all'antitesi del vero creando un corto circuito di informazioni, e la sintesi si allontana dal rigore documentaristico di cui dovrebbe essere pregnata. Unmasked è un documentario che si aggiunge ad una serie di iniziative commerciali (libri, cd, raccolte, dvd, biografie) appartenenti al fenomeno dello sciacallaggio. Un comportamento di matrice ingannevole che danneggia - oltre l'artista - il consumatore, il quale, bombardato da nozioni confuse, per lo più sbagliate e riempito di prodotti faziosi, incompleti e talvolta ridicoli, non riesce a discernere il vero dal falso, l'utile dal futile.


Senza il beneplacito della famiglia Jackson né l'autorizzazione dei produttori discografici (non è presente un solo video musicale, traccia audio o concerto dell'artista, il che rende oltretutto difficile l'immedesimazione), Michael Jackson Unmasked non è in grado di mascherare le sue vere intenzioni: sfruttare la morte di una star per aumentare le casse della produzione; vendere chiacchiere per verità comprovate. Un documentario semi-amatoriale che prende spunto dall'era multimediale in cui anche i ciarlatani possono prendere la parola e descrivere delle realtà anni luce distanti dalle loro. Dopotutto, per saperne di più sul Re del Pop non serve Wikipedia o questo documentario: basta un qualsiasi Greatest Hits.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

cinemadvisor

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli


facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker
Come creare un sito web con Flazio