photo
ascolta il podcast le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Festa del cinema di Roma 2016: Tutti i vincitori

04/10/2016 12:50

Vito Sugameli

Manifestazioni, Festival, Festa del Cinema di Roma,

Festa del cinema di Roma 2016: Tutti i vincitori

La nona edizione del Festival del Film di Roma si è chiusa sabato 25 ottobre con la premiazione dei vincitori.

Il pubblico è stato protagonista nella scelta delle migliori pellicole incluse in tutte le linee di programma della Selezione Ufficiale: Cinema D’Oggi, Gala, Mondo Genere, Prospettive Italia. I riconoscimenti più importanti sono infatti stati assegnati in base alle preferenze espresse dagli spettatori, all’uscita dalle sale. Per la prima volta in un Festival, inoltre, grazie alla tecnologia di Akai e Xaos, è stato possibile votare attraverso la App (per iOS e Android) e il sito ufficiale del Festival www.romacinemafest.org, oltre che nei foyer delle sale cinematografiche destinate dell'evento.

 

A trionfare è stato Trash di Stephen Daldry presentato nella sezione Gala in collaborazione con Alice nella città. La pellicola ha vinto il Premio del Pubblico Bnl e il Premio speciale della giuria di Alice.

 

Gli spettatori hanno inoltre assegnato il:

 

- Premio del Pubblico | Cinema d’Oggi: Shier gongmin / 12 Citizens di Xu Ang

- Premio del Pubblico | Mondo Genere: Haider di Vishal Bhardwaj

- Premio del Pubblico BNL | Cinema Italia (Fiction): Fino a qui tutto bene di Roan Johnson

- Premio del Pubblico | Cinema Italia (Documentario): Looking for Kadija di bFrancesco G. Raganato

 

Premio TAODUE Camera d’Oro alla migliore opera prima.

Hanno concorso utte le opere prime di lungometraggio presenti nelle diverse sezioni (Selezione Ufficiale e Sezioni Autonome e Parallele). La giuria - presieduta da Jonathan Nossiter (regista) e composta da Francesca Calvelli (montatrice), Cristiana Capotondi (attrice), Valerio Mastandrea (regista, attore, produttore) e Sydney Sibilia (regista) ha assegnato il Premio TAODUE Camera d’Oro alla migliore opera prima a:

- Andrea Di Stefano regista di Escobar: Paradise Lost (Gala)

- Laura Hastings-Smith produttore di X+Y di Morgan Matthews (Alice nella città)

- Menzione speciale: Last Summer di Leonardo Guerra Seràgnoli (Prospettive Italia)

 

Premio DOC/IT al Migliore Documentario italiano/p

 

La giuria presieduta da Federico Schiavi/b (produttore) e composta da Valeria Adilardi (produttrice), Mario Balsamo (regista), bIlaria De Laurentiis (montatrice) e Paolo Petrucci/b (regista e montatore) ha assegnato il premio DOC/IT al Migliore Documentario italiano a:

 

- Largo Baracche di Gaetano Di Vaio (Prospettive Italia)

- Menzione speciale: Roma Termini di bBartolomeo Pampaloni (Prospettive Italia).


facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

pngwing.com11
Come creare un sito web con Flazio