photo
ascolta il podcast le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Missione fallita per Solid Snake

14/10/2016 00:13

Vito Sugameli

News,

Cancellato l'adattamento cinematografico della celebre saga videoludica Metal Gear Solid

Tanti rumors, pochi fatti: è possibile riassumere così il presunto progetto di adattamento cinematografico dell'amato videogioco creato dal genio di Hideo Kojima. Metal Gear Solid è infatti stato definitivamente cancellato dalla Sony per divergeneze creative con Konami, sviluppatore e distributore della serie. Il colosso nipponico non vedeva di buon occhio alcuni rimaneggiamenti su trama e personaggi, di contro Sony pensava fossero necessari per la buona riuscita del film.


La notizia è stata filtrata attraverso le parole del producer Michael De Luca che a così spiegato a Collider.com la vicenda: «Non penso che il film vedrà mai la luce; la mia impressione è che non ci sia la volontà di coordinarsi da parte delle parti in causa nonostante il rapporto amichevole instaurato da subito. Le case di produzione dei videogiochi proteggono in modo particolare le loro proprietà intellettuali, ma ci sono alcune cose che una casa di produzione cinematografica pretende per


promuovere e distribuire il film. E quando questi aspetti si scontrano con troppa forza, succede che il progetto naufraga, come nel caso di Metal Gear Solid».


D'altra parte se si pensa al primo nome opzionato da Sony per dirigere la pellicola (Paul Thomas Anderson), viene spontaneo tirare un sospiro di sollievo. Pochissimi appassionati avrebbero digerito un drastco revisionismo come quello attuato sulla serie di Resident Evil ad oper del regista americano. Dopo la smentita di Anderson, nel 2008 si era fatto anche il nome di Kurt Wimmer (Equilibrium, Ultraviolet) che avrebbe voluto realizzare il film partendo da una sua sceneggiatura. A questo punto si spera che sia un'altra società ad acquistarne i diritti, magari più incline alle esigeneze di Konami e del team di sviluppo originale.



facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

pngwing.com11
Come creare un sito web con Flazio