Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_John Travolta

John Travolta


CURIOSITÀ

Jackie Brown (1998)
Sylvester Stallone era stato scelto originariamente per il ruolo di Louis, mentre John Travolta per quello di Ray Nicolette.

Il curioso caso di Benjamin Button (2008)
Per ben due volte si era pensato di portare Il curioso caso di Benjamin Button sul grande schermo: il primo fu Steven Spielberg all'inizio degli anni novanta che pensò di assegnare il ruolo di Benjamin a Tom Cruise; nel 1998 l'idea venne ripristinata da Ron Howard, il quale pensò di sostituirlo con John Travolta.

Pulp Fiction (1994)
Per puro caso, al posto di Michael Madsen, subentrò John Travolta nel ruolo di Vincent Vega: Madsen aveva scelto di interpretare Virgil Earp nel nuovo film di Kevin Costner, Wyatt Earp. Pagato solo 140.000 dollari, John Travolta riuscì a trarre beneficio dal film grazie al successo che gli procurò. In pochi mesi ricevette la sua seconda nomination all'Oscar e venne richiesto da registi come Barry Sonnenfeld e John Woo.

From Paris with Love (2010)
Tra le citazioni proposte nella pellicola, una riguarda Pulp Fiction, sempre interpretato da John Travolta: Charlie Wax in due occasioni mangia Royale con formaggio, l'hamburger che Vincent Vega descrive a Jules Winnfield (Samuel L. Jackson) in Pulp Fiction.

Le Iene (1992)
Il personaggio di John Travolta in Pulp Fiction, Vincent Vega, è il fratello di Vic Vega, ovvero il Mr. Blonde di Le iene.

Carrie - Lo sguardo di Satana (1976)
Nel gruppo di ragazzi che frequentano il liceo di Carrie spicca un giovanissimo John Travolta.

American Beauty (1999)
Per il ruolo di Lester, la produzione vagliò, tra gli altri, Bruce Willis, Kevin Costner e John Travolta mentre per interpretare Carolyn furono considerate Helen Hunt e Holly Hunter.

Pulp Fiction (1994)
Le interpretazioni di John Travolta e Uma Thurman meritarono una candidatura all'Oscar rispettivamente per miglior attore protagonista e miglior attrice non protagonista. Anche Samuel L. Jackson ricevette la candidatura come miglior attore non protagonista. Il film si aggiudicò inoltre la Palma d'oro al festival di Cannes del 1994 e permise a Tarantino e Roger Avary di ottenere il premio per la miglior sceneggiatura originale agli Oscar del 1995, su ben 7 nomination, tra cui oltre a quelle già citate, quelle a miglior film, miglior regista e miglior montaggio.

Pulp Fiction (1994)
Tarantino ha ammesso che la scena più difficile da girare è stata quella della siringa a casa di Lance. Questa venne infatti girata al contrario, con John Travolta che tirava fuori l'ago dal petto di Uma Thurman: solo in post produzione, è stata montata nel modo corretto.

La febbre del sabato sera (1977)
Per vestire i panni di Tony Manero durante la lavorazione del film, John Travolta - noto per la sua tendenza a ingrassare - si impose un regime dietetico rigidissimo.

La febbre del sabato sera (1977)
Pochi sanno che la sorella e la madre di John Travolta interpretano piccoli camei: la sorella è la ragazza della pizzeria, mentre la madre è la donna che acquista da Travolta il barattolo di vernice nel negozio di ferramenta.

La febbre del sabato sera (1977)
Sylvester Stallone nel 1983 ha diretto il sequel, Staying Alive, con John Travolta ancora protagonista.

Staying Alive (1983)
Come per La febbre del sabato sera, John Travolta si è allenato duramente per il suo ruolo.

Staying Alive (1983)
John Travolta ha affermato che il suo regista preferito con il quale ha lavorato è Sylvester Stallone. La motivazione? Sapeva come farlo apparire migliore sullo schermo.

Grease - Brillantina (1978)
Inizialmente la parte di John Travolta fu affidata ad Henry Winkler, il mitico Fonzie della serie televisiva Happy Days. Col senno di poi l'attore si pentì di non aver accettato la parte. Mentre per il ruolo di Danny Zuko la produzione pensò a Patrick Swayze che, nonostante il suo interesse, dovette rifiutare la proposta per problemi di salute.

Grease 2 (1982)
John Travolta e Olivia Newton-John ebbero un incontro con lo studio per discutere del loro coinvolgimento nel sequel, ma le trattative non durarono molto e il primo incontro si rivelò anche l'ultimo.

Jumanji (1995)
Tom Hanks è stata la prima scelta come interprete di Alan Parrish, ruolo poi affidato a Robin Williams. La produzione tuttavia opzionò altri nomi: Dan Aykroyd, Chevy Chase, Sean Connery, Kevin Costner, Richard Dreyfuss, Michael Douglas, Rupert Everett, Harrison Ford, Andy Garcia, Richard Gere, Mel Gibson, Michael Keaton, Kevin Kline, Bill Murray, Bill Paxton, Arnold Schwarzenegger e John Travolta.

Gotti - Il primo padrino (2018)
John Travolta ha ottenuto il ruolo da protagonista perché la famiglia Gotti lo ha richiesto personalmente alla produzione.

Gotti - Il primo padrino (2018)
Molte delle auto personali di John Travolta appaiono in questo film.

Gotti - Il primo padrino (2018)
In questo film John Travolta ha indossato molti degli accessori originali di John Gotti, come le cravatte.

REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo