Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_Sylvester Stallone

Sylvester Stallone


CURIOSITÀ

Rocky V (1990)
Il finale prevedeva in origine la morte di Rocky per mano di Tommy Gunn; poco prima che la produzione iniziasse, però, Sylvester Stallone decise di cambiarlo, convinto che Rocky rappresentasse la voglia di ricominciare a combattere anche dopo un disastro.

Rocky IV (1985)
Il film si è aggiudicato ben 4 Razzie Awards nel 1985: "Peggior regista - Sylvester Stallone", "Peggior colonna sonora", "Peggior attrice non protagonista: Brigitte Nielsen", "Peggior esordiente: Brigitte Nielsen"

Rocky II (1979)
L'edizione italiana dei film è stata diretta da Gigi Proietti che, a differenza del primo episodio, non presta la voce a Sylvester Stallone. Questa è la prima e unica direzione di doppiaggio dell'attore romano.

Rocky (1976)
Sylvester Stallone durante il parto ebbe delle complicazioni che coinvolsero tutta la parte inferiore sinistra del suo viso (metà labbro sinistro sempre abbassato) e gli portarono conseguentemente quella famosa smorfia che tutti conoscono.

Dredd - La legge sono io (1995)
All'inizio dello sviluppo del film, Arnold Schwarzenegger venne considerato per il ruolo del Giudice Dredd, poi andato a Sylvester Stallone.

Jackie Brown (1998)
Sylvester Stallone era stato scelto originariamente per il ruolo di Louis, mentre John Travolta per quello di Ray Nicolette.

John Rambo (2008)
Il progetto, partorito nel 2002, è andato a rilento per la morte nel 2003 di Richard Crenna, interprete del colonnello Trautman, personaggio storico della saga, e che Sylvester Stallone aveva inserito nella sceneggiatura del film.

Pulp Fiction (1994)
Quentin Tarantino esitò circa chi far recitare nel ruolo di Butch Coolidge: indeciso tra Sylvester Stallone, Matt Dillon, Mickey Rourke e Bruce Willis, optò alla fine per quest'ultimo. Nella sceneggiatura originale, Butch è un pugile sulla ventina d'anni, ma per adeguare la storia al fisico dell'attore, il personaggio venne trasformato in un pugile ormai alla fine della sua carriera.

La vendetta di Carter (2000)
Per l’ultima volta Ferruccio Amendola presta la voce a Sylvester Stallone.

Driver l'imprendibile (1978)
Sylvester Stallone entrò in trattative per il film.

Fuga per la vittoria (1981)
Sylvester Stallone fu allenato, per le riprese del film, dal portiere Gordon Banks.

Dredd - La legge sono io (1995)
Oltre ad aver vinto un Universe Reader's Choice Award nel 1995 (Danny Cannon come Miglior regista per un film di genere), il film ha ricevuto quattro nominations ai Saturn Award nel 1996 (Migliori costumi, Miglior trucco, Miglior film di fantascienza, Migliori effetti speciali) e uno ai Razzie Award nel 1996 (Sylvester Stallone come Peggior attore).

Dredd - La legge sono io (1995)
Sylvester Stallone non aveva mai sentito parlare del Giudice Dredd fino a quando non gli venne offerto il ruolo.

Jimmy Bobo - Bullet to the Head (2012)
La presenza di Sylvester Stallone nel film è stato il motivo per cui Jason Momoa ha voluto partecipare al progetto.

Rocky Balboa (2006)
Secondo l'avvocato di Jodi Letizia, Sylvester Stallone le aveva promesso che avrebbe ripreso il suo ruolo di Marie in questo film. Quando però la parte è stata affidata a Geraldine Hughes, l'attrice ha presentato una querela contro Stallone, affermando che lei aveva cancellato il suo intero programma con l'unico obiettivo di prepararsi per le riprese.

Rocky Balboa (2006)
Sylvester Stallone ha effettivamente perso i sensi durante le riprese della scena di lotta finale.

Rocky Balboa (2006)
Sylvester Stallone voleva inizialmente Roy Jones Jr. per il ruolo di Mason Dixon; sostiene di aver lasciato in segreteria 31 messaggi telefonici a lui diretti, senza mai ricevere una risposta.

Rocky Balboa (2006)
Secondo Sylvester Stallone, l'immagine di Rocky in piedi da solo sui gradini del museo, prima della seconda serie di titoli di coda, è stata filmata senza che lui lo sapesse.

Escape Plan - Fuga dall'inferno (2013)
L'idea di un film con Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger nelle vesti di co-protagonisti era stata discussa dai due attori a partire dalla metà degli anni ottanta, senza mai aver raggiunto un accordo. Solo I mercenari - The Expendables di Sylvester Stallone ha spinto i due a rivisitare l'idea di lavorare insieme.

Escape Plan - Fuga dall'inferno (2013)
Sylvester Stallone si è ferito un tendine del piede destro durante le riprese di una scena di lotta. L'intervento ha richiesto 70 punti di sutura.

Taverna paradiso (1978)
Taverna Paradiso è l’adattamento del romanzo omonimo scritto da Sylvester Stallone nel 1977. Solo dopo il successo di Rocky il romanzo – adattato a copione dallo stesso Stallone – è diventato un film.

I mercenari 3 - The Expendables (2014)
Sylvester Stallone ha offerto qui un ruolo anche a Jackie Chan che lo ha rifiutato in quanto si trattava di una parte da non protagonista.

I mercenari 3 - The Expendables (2014)
Bruce Willis è stato considerato per il ruolo di Mr. Church con un ingaggio di 3 milioni di dollari. Quando questo ha chiesto invece 1 milione di dollari al giorno, Sylvester Stallone e i produttori hanno rifiutato. In tre giorni, Stallone è stato in grado di ottenere Harrison Ford per sostituire Willis.

La febbre del sabato sera (1977)
Sylvester Stallone nel 1983 ha diretto il sequel, Staying Alive, con John Travolta ancora protagonista.

Staying Alive (1983)
John Travolta ha affermato che il suo regista preferito con il quale ha lavorato è Sylvester Stallone. La motivazione? Sapeva come farlo apparire migliore sullo schermo.

Ratchet & Clank (2016)
Nella versione per PlayStation 4 di Ratchet & Clank (2016), la voce originale di Victor è di Mark Silverman, mentre nel film il personaggio è stato doppiato da Sylvester Stallone.

La mummia (1999)
Sylvester Stallone, Tom Cruise, Brad Pitt, Matt Damon, Ben Affleck, Chris O'Donnell e Matthew McConaughey sono stati considerati per il ruolo di Rick O'Connell. Cruise si rifarà qualche anno dopo interpretando il protagonista nel riavvio del franchise con La mummia (2017).

Gotti - Il primo padrino (2018)
Shia LaBeouf, Channing Tatum, Sylvester Stallone, Dominic Cooper e James Franco sono stati considerati per il ruolo di John Gotti Jr.

Creed II (2018)
In Rocky IV (1985) si ha il primo scontro tra Sylvester Stallone) e Dolph Lundgren: i due attori sono alla loro quinta collaborazione in un film.

Creed II (2018)
Sylvester Stallone avrebbe voluto dirigere il film, ma ha rinunciato.

Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno (2018)
Al momento è stato annunciato un terzo film, Escape Plan 3: Devil’s station, in cui sia Sylvester Stallone che Dave Bautista.

REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo