Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_William Alland

William Alland


CURIOSITÀ

Il mostro della laguna nera (1954)
L’idea alla base della pellicola fu indirettamente suggerita dal fotografo messicano Gabriel Figueroa, collaboratore di registi come Emilio Fernandez e Luis Bunuel, il quale, in occasione di una cena in compagnia di William Alland, Orson Welles e Dolores Del Rio, riferì di una leggenda secondo la quale in Amazzonia sarebbero esistiti misteriosi esseri acquatici dalle fattezze umane. Da questo racconto Alland ricavò lo spunto originario per la realizzazione di Gill-Man.

Il mostro della laguna nera (1954)
Girato con un budget limitato, il film riscosse al botteghino un successo tale da spingere William Alland a produrre due sequel: La vendetta del mostro, diretto sempre da Jack Arnold nel 1955, e Il terrore sul mondo, affidato nel 1956 a un collaboratore di Arnold, John Sherwood, in seguito al rifiuto del precedente regista.

La vendetta del mostro (1955)
La vendetta del mostro segna il debutto cinematografico di un giovanissimo Clint Eastwood nei panni di Jennings, l’assistente di laboratorio del dottor Jim Ferguson. Nello stesso anno Eastwood farà una rapida comparsa anche in Tarantola, sempre diretto da Jack Arnold e prodotto da William Alland.

REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo