Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_Clint Eastwood

Clint Eastwood


CURIOSITÀ

Nella valle di Elah (2007)
In un primo momento il regista Paul Haggis voleva affidare la parte di Hank Deerfield a Clint Eastwood.

Gli spietati (1992)
«A Sergio e Don». Nei titoli di coda Clint Eastwood inserì questa dedica come omaggio ai suoi maestri: Sergio Leone e Donald Siegel.

Rambo (1982)
Per il ruolo di Rambo si era pensato a Clint Eastwood, Al Pacino, Robert de Niro, Terence Hill, Steve McQueen, Paul Newman, Nick Nolte e Michael Douglas.

Ritorno al futuro - Parte III (1990)
Doc e Marty preparano la DeLorean per il viaggio verso il 1885 nel parcheggio di un drive-in. Ad un certo punto Marty menziona Clint Eastwood e Doc replica: "Clint chi?". In questa scena, su un muro del drive-in, si possono vedere due poster pubblicitari riguardanti due film del 1955 (La vendetta del mostro e Tarantola) nei quali compare un giovane Clint Eastwood.

Million dollar baby (2005)
Questo è il 25° film diretto da Clint Eastwood, il 57° in cui vi ha recitato e il 21° che ha prodotto.

Men in Black (1997)
A Clint Eastwood venne offerto il ruolo di K, ma rifutò.

C'era una volta in America (1984)
Clint Eastwood, che Sergio Leone aveva lanciato con Per un pugno di dollari, si arrabbiò moltissimo fino a litigare amaramente con il regista per non essere stato scelto nel ruolo del protagonista.

Di nuovo in gioco (2012)
Si tratta del primo film di sempre sul baseball per l'attore Clint Eastwood.

Di nuovo in gioco (2012)
Il film segna l'esordio alla regia di Robert Lorenz, che è stato un fidato collaboratore di Clint Eastwood in vari settori, dalla produzione alla regia della seconda unità.

Di nuovo in gioco (2012)
Clint Eastwood dichiarò nel 2008 che Gran Torino sarebbe stata la sua ultima prova attoriale, anche se avrebbe continuato a dirigere. Tuttavia il regista Robert Lorenz lo ha convinto a ridimensionare la sua idea e ad accettare il ruolo.

Di nuovo in gioco (2012)
Di nuovo in gioco è il primo film di Clint Eastwood in cui prende parte come attore e non come regista. L'ultimo risale al 1993: Nel centro del mirino diretto da Wolfgang Petersen.

Epic - Il mondo segreto (2013)
Ronin, l'eroico leader dei Leafmen è stato ideato "come un incrocio tra Clint Eastwood e John Wayne".

Superman (1978)
Numerosi attori vennero presi in considerazione per il doppio ruolo di Superman/Clark Kent: Warren Beatty, James Caan, Burt Reynolds, Clint Eastwood, Kris Kristofferson, Nick Nolte, Robert Redford, Arnold Schwarzenegger e Jon Voight.

1997: fuga da New York (1981)
La sceneggiatura è basata su un soggetto originariamente scritto per Clint Eastwood negli anni sessanta. John Carpenter la riadattò insieme a Nick Castle che ne ampliò le venature ironiche.

Jersey Boys (2014)
Il regista del film sarebbe dovuto essere Jon Favreau ma nel novembre del 2012 il progetto venne abbandonato per essere ripreso poi nella primavera del 2013 con Clint Eastwood alla regia.

Casper (1995)
il film è ricco di camei, tra cui Mel Gibson, Clint Eastwood e Rodney Dangerfield.

Mystic River (2003)
Nel film fa una breve apparizione il celebre attore Eli Wallach, nel ruolo del venditore di liquori interrogato dagli agenti Devine e Powers. Wallach e Clint Eastwood erano grandi amici dai tempi de Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone.

Blade Runner (1982)
Tra gli attori considerati per la parte di Deckard ci sono stati Dustin Hoffman, Tommy Lee Jones, Gene Hackman, Sean Connery, Jack Nicholson, Paul Newman, Clint Eastwood, Arnold Schwarzenegger, Al Pacino.

Sully (2016)
Clint Eastwood è anche produttore del film.

Gran Torino (2009)
Il nome del personaggio di Clint Eastwood, Walt Kowalski, è il vero nome del wrestler "Killer" Kowalski.

Tarantola (1955)
Gli istanti finali della pellicola vedono un giovane Clint Eastwood vestire i panni del comandante della pattuglia aerea lanciata all’attacco della colossale tarantola. Si tratta della quarta apparizione sul grande schermo della celebre star di San Francisco, che aveva esordito poco tempo prima nel film La vendetta del mostro (1955) diretto sempre da Jack Arnold.

Overdrive (2017)
Scott Eastwood, uno dei due protagonisti di Overdrive, è il figlio del celebre Clint Eastwood. Nel 2017 è nel cast di Fast & Furious 8, ottavo capitolo della saga Fast and Furious, dove recita accanto a Vin Diesel e Charlize Theron.

La vendetta del mostro (1955)
La vendetta del mostro segna il debutto cinematografico di un giovanissimo Clint Eastwood nei panni di Jennings, l’assistente di laboratorio del dottor Jim Ferguson. Nello stesso anno Eastwood farà una rapida comparsa anche in Tarantola, sempre diretto da Jack Arnold e prodotto da William Alland.

Il corriere - The Mule (2018)
Per la prima volta dai tempi di Di nuovo in gioco (2012), Clint Eastwood è accreditato come attore in un proprio film.

REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo