Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_John Landis

John Landis


CURIOSITÀ

Il principe cerca moglie (1988)
Ne Il principe cerca moglie è presente un simpatico omaggio ad un precedente film di John Landis: in una scena Akeem lascia a due barboni una grossa somma di denaro, contribuendo loro alla definizione di una nuova vita. Questi barboni hanno i volti di Ralph Bellamy e Don Ameche che rivestono gli stessi ruoli in Una poltrona per due, i due fratelli proprietari della Duke & Duke.

Una poltrona per due (1983)
Nella commedia di John Landis Il principe cerca moglie del 1988, ritroviamo a dar vita a una breve autocitazione i personaggi di Randolph e Mortimer Duke, ora costretti a vivere per le strade come barboni, e aiutati dal personaggio interpretato da Eddie Murphy.

Una poltrona per due (1983)
Nella camera da letto di Ophelia c'è la locandina di un film immaginario, See you next wednesday. Questo particolare ricorre in molte produzioni di John Landis.

Ladri di Cadaveri - Burke & Hare (2010)
La costumista del film è Deborah Nadoolman, moglie di John Landis.

The Blues Brothers (1980)
Nel film sono presenti diversi illustri camei: Steven Spielberg che interpreta l'impiegato dell'ufficio delle tasse dove i Blues portano i 5000 dollari per salvare l'orfanotrofio; Frank Oz è l'ufficiale che consegna gli effetti personali a Jake all'uscita dalla prigione; lo stesso John Landis si ritaglia una breve apparizione come uno dei poliziotti all'inseguimento di Jake e Elwood.

Tales of Halloween (2015)
In dei cameo compaiono anche i grandi registi John Landis e Joe Dante.

REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo