Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
foto_David Fincher

David Fincher


CURIOSITÀ

Il curioso caso di Benjamin Button (2008)
Il regista David Fincher per rappresentare il personaggio di Benjamin Button bambino, ma con l'aspetto da vecchio, si è ispirato ai veri bambini affetti dalla rarissima Sindrome di Hutchinson-Gilford (o Progeria).

Zodiac (2007)
Il film è stato il primo di David Fincher a essere realizzato interamente con la tecnologia digitale. Nel 2008 è prevista in dvd l'uscita della versione Director's cut.

The Social Network (2010)
Premi e riconoscimenti non si sono fatti attendere per il film di David Fincher. Tra gli altri ricordiamo: tre Oscar 2011 (miglior sceneggiatura non originale, miglior montaggio, miglior colonna sonora); quattro Golden Globe (miglior film drammatico, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora); tre premi BAFTA (miglior regia, miglior sceneggiatura non originale, miglior montaggio); un premio Cesar (miglior film straniero); quattro National Board of Review Award; tre Broadcast Film Critics Association Award; e cinque MTV Movie Award, tra cui miglior battuta a Jesse EisenbergIf you guys were the inventors of Facebook, you'd have invented Facebook») e miglior battuta a Justin Timberlake e Andrew GarfieldA million dollars isn't cool. You know what's cool?», «A billion dollars. And that shut everybody up»).

Essere John Malkovich (1999)
Nel finto speciale televisivo su John Malkovich appaiono, in piccoli camei, nella parte di loro stessi anche Sean Penn e Brad Pitt. David Fincher interpreta il ruolo di un intervistato. Nelle immagini di repertorio compaiono anche Winona Ryder, Andy Dick e gli Hanson tra il pubblico degli MTV Video Music Awards del 1998.

L'amore bugiardo - Gone Girl (2014)
Ben Affleck ha rinviato le riprese di un suo film pur di lavorare con David Fincher.

The Social Network (2010)
La Los Angeles Film Critics Association ha incoronato The Social Network come miglior film del 2010. Il film ispirato a Mark Zuckerberg (il creatore di Facebook) ha ottenuto oltre al premio "miglior film del 2010" anche il premio per la migliore regia. Quest'ultimo premio, insieme a quello per la migliore sceneggiatura, David Fincher l'ha condiviso con Carlos di Olivier Assayas.

Il sapore del successo (2014)
Inizialmente, per questo film era stata prevista la direzione di David Fincher.

Hitchcock/Truffaut (2015)
Tra i registi intervistati nel film ci sono James Gray, Martin Scorsese, Paul Schrader, Wes Anderson, David Fincher, Arnaud Desplechin, Olivier Assayas, Peter Bogdanovich, Kiyoshi Kurosawa e Richard Linklater.

Zodiac (2007)
David Fincher ha girato materiale sufficiente per due film: il primo montaggio superava le tre ore, poi ridotte a due e mezza.

Alien 3 (1992)
Alien 3 è praticamente l'esordio sul grande schermo di David Fincher.

Alien: Covenant (2017)
Ridley Scott ha dichiarato di aver detestato Alien 3 di David Fincher.

Mistero a Crooked House (2017)
Per definire l'atmosfera di Mistero a Crooked House, il regista Gilles Paquet-Brenner e il direttore della fotografia Sebastian Winterø hanno analizzato insieme molti film, da Blade Runner di Ridley Scott a Seven di David Fincher e alle opere dell’espressionismo tedesco. Ha affermato il regista: «Il genere Noir proviene dall'espressionismo tedesco, quindi siamo tornati alle radici. Abbiamo preferito riprese dal basso e l’uso del grandangolo per ottenere un effetto un po’ gotico. Volevamo creare un mondo in grande contrasto all'interno della casa. Doveva essere una tomba molto lussuosa ma sempre una tomba».

Red Sparrow (2018)
Inizialmente, il film doveva essere diretto da Darren Aronofsky, poi sostituito da David Fincher, che scelse Rooney Mara come protagonista. Nel 2015, invece, la regia è passata a Francis Lawrence che ha voluto Jennifer Lawrence nei panni di Dominika Egorova.

Bohemian Rhapsody (2018)
Il ruolo di Freddy Mercury è stato affidato inizialmente a Sacha Baron Cohen. Dopo sei anni di lavoro, durante i quali l'attore ha coinvolto lo sceneggiatore Peter Morgan e i registi David Fincher e Tom Hooper, ha dovuto abbandonare il progetto a causa di divergenze creative con la produzione e con i membri dei Queen ancora in vita.


Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo